Psicoterapia individuale

Per psicoterapia si intende quel particolare tipo di terapia che cura il complesso dei disordini psichici o somatici, e come strumento di cura “mezzi psicologici”, per lo più verbali, anche se non esclusivamente.

La psicoterapia ha come suoi “antenati” tutti quei trattamenti messi in atto nel corso della storia della umanità a tutte le latitudini, per liberare l’individuo da quelle sofferenze per le quali non si individuavano cause chiaramente organiche.

Nell’800 troviamo le prime sistematizzazioni di cure psicologiche, come ad esempio i metodi basati sulla suggestione e sulla ipnosi di F.A. di Mesmer che ebbero un largo seguito nel diciannovesimo ed agli inizi del ventesimo secolo.

L’affermarsi delle idee di Freud hanno dato una grande spinta propulsiva alle terapie psicologiche, poiché le sue teorie consentivano alle terapie psicologiche di essere coerenti con un modello generale di funzionamento psichico dell’individuo. Egli mise a punto un metodo originale di intervento , la talking cure, cioè un metodo di cura basato sulla parola, mediante il quale il paziente viene messo in grado di individuare quei nodi conflittuali che sono alla base del proprio disagio.

Elemento essenziale della psicoterapia è la relazione che si instaura tra terapeuta e paziente, che consente di concordare un obiettivo, che può essere la remissione di un sintomo, la modificazione di alcuni tratti della propria personalità o di particolari modalità relazionali.

I tipi di psicoterapie sono numerosi, ma in linea generale possiamo individuare due grandi categorie: le psicoterapie supportive , che hanno l’obiettivo di offrire un supporto emotivo al paziente mediante i consigli e gli incitamenti del terapeuta, e le terapie espressive , che mirano, attraverso una indagine più approfondita ad individuare le cause prime del disagio: l’acquisizione della consapevolezza dei motivi originari alla base delle proprie difficoltà rappresenta il primo passo verso un vero e proprio processo trasformativo.

La relazione terapeutica si realizza all’interno di un setting , termine con il quale si indica l’insieme delle regole che caratterizzano la relazione stessa: in psicoterapia il setting è caratterizzato da incontri individuali settimanali, ad orario fisso, pagamenti pre-stabiliti, e posizione vis-a-vis.

 

Copyright © 2013 www.psicoanalisipsicodramma.it. Tutti i diritti riservati.